BUON 2018 da Don Alessandro

Pubblicato giorno 2 gennaio 2018 - Senza categoria

Tra le tantissime lettere ricevute contenenti auguri e contributi per le Parrocchie, ne ho trovata una con una riflessione di Renzo Pezzoni intitolata “I sette giorni”: anche un pensiero condiviso è “buon contributo” a far crescere bene la Chiesa in mezzo a noi.

Ci voglion sette giorni a far la settimana:

per sei conta il martello,

per uno la campana

Sei li vuole la terra

che aspetta il tuo sudore,

ma il settimo, il più bello

è tutto del Signore.

Così il post scriptum autografo: “sei giorni di lavoro e uno di riposo, in cui conta la campana della Chiesa per la giusta lode a Dio”. Con questa immagine poetica auguro un 2018 meraviglioso. Il 2018 sarà meraviglioso se ogni giorno sarà meraviglioso. E ogni giorno sarà meraviglioso se al centro di ogni giorno ci sarà il Signore Gesù ricercato come amico necessario e insostituibile, Dio in mezzo a noi che dà senso e sapore al nostro agire. Il Signore Dio Trinità ci conceda la gioia di vivere con impegno e serenità la propria e singolare vocazione che ciascuno ha ricevuto per il proprio bene e a beneficio di tutti. E così sarà davvero un Buon 2018!

Con affetto, don Alessandro

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)